mercoledì 16 aprile 2014

Chi maltratta un bambino spegne il sorriso di una fata (Iqbal Masih)


Quando penso alla parola FUTURO, non possono che pensare ai BAMBINI.
Poi penso al presente, mi guardo attorno e vedo tristezza ed amarezza in tutto ciò che li riguarda. E’ questo il mondo che volete per i vostri figli?
Un mondo in cui manca tutto ciò che di diritto gli spetta? Quando parlo di figli non intendo solo i vostri. L’adulto in quanto comunità e parte attiva della società ha il dovere di dare loro un ambiente sano che li rispetti, li protegga e li valorizzi per la meraviglia che sono. I bambini sono AMORE in ogni loro sguardo e gesto, i bambini portano VITA ovunque e noi stiamo accettando di farli crescere inquinati dal progresso, dall’ipocrisia, dalla smania della concorrenza e dallo sfruttamento delle loro qualità, dirottandole in futili apparenze. Li stiamo facendo crescere all’oscuro della realtà creando per loro un mondo che non c’è, un mondo che non esiste! Quando se ne accorgeranno cosa farete? Quando vi chiederanno perché cosa risponderete? Loro hanno il DIRITTO di sapere.

Vi stiamo dando la straordinaria occasione di condividere con loro, i vostri figli, una serata di forte valore umano e sociale. Una fiaccolata per i diritti dei bambini, i vostri bambini, ricordando assieme, tutti i bambini del mondo. AIFO e Child Again hanno deciso di collaborare per la prima volta a Monselice perchè per loro i bambini sono l'unica speranza di un mondo nuovo, un mondo di pace per tutti.
La vostra presenza è fondamentale per trasformare questo evento in un qualcosa di magico, di unico, di veramente importante. Noi vi aspettiamo alle ore 21 presso il sagrato del Duomo Vecchio.