SIRIA - Progetti ed eventi di solidarietà


Questa pagina nasce con l'intenzione di condividere con voi, sia a livello informativo sia, per chi volesse, a livello partecipativo, una realtà che da mesi è presente nella mia vita: la solidarietà per la popolazione siriana. La pubblicazione di alcuni articoli concernenti l'attualità in Siria mi ha portata a conoscere meravigliose situazioni fatte da meravigliose persone che mi hanno via via coinvolta emotivamente, permettendomi di concretizzare questa mia sensibilizzazione con delle raccolte di aiuti. Grazie al loro sostegno, ho potuto iniziare una campagna informativa nelle scuole parlando alle riunioni scolastiche e presentando un progetto che porta il nome di Child Again for Syria che vedrà la partecipazione di vari istituti scolastici di Monselice nella raccolta di materiale didattico e ludico. Questo materiale verrà successivamente consegnato ai bambini siriani durante le varie missioni che queste associazioni organizzano e portano a termine.
La raccolta inoltre, prevede anche i generi alimentari e i medicinali che posso essere sia medicine vere e proprie oppure materiale medico come garze, termometri, cerotti, disinfettanti, materiale igienico sanitario e per la prima infanzia. Per prima infanzia intendo biberon, ciucci, pannoloni, latte in polvere, etc..
Per chi volesse contribuire o avere ulteriori informazioni sono a completa disposizione.
Tutto questo per dire che la sensibilizzazione è utile e necessaria ma dal momento che di parole non si vive, ho voluto espormi ulteriormente e in prima persona. E voi?


28.10 2013

Dopo poco più di un mese di raccolta e di passa parola, divisione ed inscatolamento, spedizione e  recupero colli misti a fatica, gioia ed immensa commozione posso concludere questa prima fase e passare ai doverosi ringraziamenti. (Tranquilli la seconda è già iniziata.. ;-) )
In primis ringrazio di cuore il nido "La fabbrica delle coccole" di Solima Pavan perché si è dimostrata sin da subito molto sensibile ad un tema così delicato e bisognoso di collaborazione.
Il nido e quindi tutte le mamme dei bambini, hanno contribuito con numerosi vestitini, zainetti e peluche che sono stati prontamente consegnati alle due associazioni Child Again, per il materiale ludico scolastico e Pasqua in Syria per i vestitini e le coperte.




Ringrazio il Calzaturificio Carmens SpA con la referente Sabrina Carniel  che si è prodigata ad istituire una cospicua raccolta di vario genere che  porterà molti sorrisi ai bimbi siriani.






Ringrazio immensamente tutta la mia famiglia e le mie amiche più care perché con i loro contributi sono state davvero eccezionali!!





Questa è solo una piccola parte di quello che è stato raccolto e spedito!!
In questi scatoloni ad esempio, ci sono un sacco di vestitini caldi, morbidi e carinissimi!! 

 

Questo è un esempio forte e concreto che insieme si può fare tanto.
Tutto quello che vedete è il frutto di un semplice passa parola che ha toccato il cuore di molti ma che dovrà toccare il cuore di tante altre persone.
Il mio impegno continuerà a crescere e vi posso assicurare che la soddisfazione personale non potrà mai essere quantificata in denaro. Il sorriso di quei bambini va al di sopra di tutto.

Grazie a tutti <3

08.11 2013

Anche il nido comunale di Monselice sta partecipando alla raccolta di peluche!! Guardate che meraviglia! Grazie Giulia Terzo per esserti offerta nello sensibilizzare la campagna "Coccole d'amore" del progetto Child Again.  Come dice la campagna "A volte basta un piccolo gesto per strappare loro un sorriso"...











25.11.2013

Il tempo passa e la solidarietà contagia Monselice e i suoi splendidi abitanti che ringrazio di cuore anche a nome delle associazioni protagoniste di queste missioni.
Ecco la lista di queste due settimane piene di amore che mi hanno fatto vivere momenti di grande gioia.

         
Questi morbidissimi peluche e i modellini delle moto sono stati donati dal negozio Undercolors di Monselice e dalla Toys Creation di Monselice. Immaginate i sorrisi dei bambini siriani che li riceveranno! 

Grazie ad amici e parenti che continuano a dare il loro contributo coloratissimo e morbidissimo sapendo quanto significa per me il loro coinvolgimento in questa mia personale missione di solidarietà!





La solidarietà ha toccato un negozio di commercio equo e solidale di Monselice, il Colibrì. Questo negozio è anche una associazione iscritta al registro della associazioni di volontariato alla categoria tutela dei diritti umani e impegno civile e solidarietà internazionale e all'assemblea generale italiana del commercio equo e solidale. E ' composto completamente da volontari e si è offerto di proporsi come piccolo punto di raccolta e di pubblicità del progetto Child Again. Grazie di cuore a tutti voi per quello che già fate dal 2004 per alcuni paesi del sud del mondo!

Chiudo questo aggiornamento della pagina del cuore con un sacco gigante e coloratissimo colmo di generosità donato da Massimo Toffano che nuovamente ringrazio a nome mio e di tutte le volontarie del progetto Child! :-)

Ma torno presto... per postare un evento imperdibile che vedrà insieme i bambini italiani e i bambini siriani in una domenica di pace e divertimento intelligente.  




L'EVENTO DI DICEMBRE CHE UNISCE I BAMBINI ITALIANI CON I BAMBINI SIRIANI SI CHIAMA WONDERLAND E SI TERRA' A MONSELICE

Grazie all'organizzazione di Baby & Fun di Genny Turetta e di tutto il suo team di straordinari animatori, domenica 1/12 presso la palestra della scuola Zanellato di Monselice si terrà una festa all'insegna della cultura, dello sport e del divertimento. Ci saranno animazioni, laboratori, giochi, balli tipici che porteranno gioia, colori e ricchezza a tutti coloro che decideranno di partecipare. Una domenica insolita ma importante per ricordare quanto il mio paese è vicino e sensibile al dramma siriano. Vi aspetto numerosi e non tarderò nel postare le foto dell'evento. 
Ragazzi che emozione... 

27.12.2013

Partito. Il team di Onsur e Ossmei è partito domenica scorsa e attualmente si trova in Siria. La nona missione è giunta a destinazione e sta consegnando tutti gli aiuti che anche voi avete contribuito a donare. Hanno deciso di trascorrere il loro Natale nella loro amata terra per essere d'aiuto a chi di aiuto ne ha davvero bisogno, a chi non ha più nulla e spera tutti i giorni in un coinvolgimento umanitario attivo che queste due fantastiche associazioni svolgono, per la nona volta. Che bella sensazione ragazzi.. In un certo senso, la certezza che una parte di me, di voi è lì con loro mi fa sentire bene con me stessa, mi fa sentire utile veramente laddove ce n'è veramente bisogno. Questo mi da la carica di ripartire, di iniziare già con la raccolta per la prossima missione (ed ho già iniziato alla grande credetemi !! ) proprio perchè ci credo e voglio andare fino in fondo, proprio perchè la causa siriana è diventata anche la mia causa e voglio continuare a seguire e ad aiutare fino a quando ce ne sarà bisogno. La speranza di una pace in Siria è un pensiero che mi sfiora tutti i giorni proprio perchè è un desiderio grande, forte, vivo. Siamo tutti delle gocce che messe assieme possono formare un oceano diceva Madre Teresa. A me piace pensare di essere una goccia di quello stesso oceano che bagna ed abbevera anche loro. 

A breve verranno pubblicate le foto della nuova raccolta..  stay tuned.. :-)

17.1.2014

La seconda raccolta è giunta al termine proprio in concomitanza della partenza delle mie carissime amiche di Child Again. Lo loro partenza è ormai alle porte. La missione presto giungerà il confine siriano. I volontari e le volontarie del progetto Child Again for Syria raggiungeranno le scuole che da mesi seguono e riforniscono con costanza ed amore; porteranno conforto, comprensione, affetto, supporto e tanti aiuti che sono  e che siamo riusciti a raccogliere, insieme, e che daranno la possibilità ad alcuni bambini di proseguire con la scuola, ad altri di imparare a leggere e a scrivere. Porteranno un sorriso ed una morbida coccola a coloro che riceveranno i peluche. E’ doveroso quindi da parte mia e da parte delle women for Syria del progetto di Child fare un grande ringraziamento alle scuole che hanno contribuito alla raccolta, grazie del vostro aiuto e della vostra partecipazione che è stata tanta e bella!

Un ringraziamento alla scuola media Guinizzelli di Monselice e a Chiara Giannone che si è prodigata durante il peridiodo di raccolta.


Un ringraziamento alla scuola elementare Diego Valeri di Monselice e a Giuliana Rolma per la raccolta di materiale scolastico.


Un ringraziamento alla scuola materna di San Pietro Viminario e a Valentina Sartori per la montagna di peluche che hanno raccolto!









Nessun commento:

Posta un commento